• Alex Li Calzi

Schiacciata tedesca alle prugne ZWETSCHGENDATSCHI


Un dolce tipico della Baviera. Un dolce dal nome difficile da pronunciare, ma buonissimo da mangiare. Vi presento lo Zwetschgendatschi!( si pronuncia: Zwe-t∫-ghen-da-cci)

In pratica una schiacciata di prugne. L’estate la trovate in tutte le pasticcerie e si può gustare tiepida con una pallina di gelato o panna, o accompagnata ad un bicchiere di latte freddo. Ricordo quando Tim mi ha portato la prima volta a Monaco di Baviera nel 2005, la mattina a colazione ne facevamo scorpacciate.

INGREDIENTI


375 g di farina

1 bustina di lievito di birra disidratato

125 ml di latte

1 uovo

75g di zucchero

60 g di burro fuso

1 presa di sale

60 g di nocciole grattugiate

1,5 kg di prugne denocciolate

zucchero e cannella quanto basta


Preparazione


Sciogliete il lievito nel latte tiepido e il burro in un pentolino. Versate la farina in una scodella, aggiungete tutti gli altri ingredienti ed impastate in planetaria per 10 minuti. Lasciate poi lievitare l’impasto in un luogo asciutto finché sarà raddoppiato di volume.Quando sarà lievitato, stendete l’impasto su una teglia precedentemente imburrata. Coprite l’impasto primo con le nocciole grattugiate e poi con le prugne snocciolateCuocete il Datschi a 180° (forno ventilato) per circa 30 min. Appena sfornato, cospargete il dolce di zucchero e cannella.

68 visualizzazioni