• Alex Li Calzi

FOCACCIA PESCHE E LAVANDA

Le ultime pesche della stagione, le ho utilizzate per fare una ricetta dolce e salata . Ho aggiunto anche dei fiori di lavanda secchi che avevo comprato in Provenza . E’ un abbinamento che a me piace molto. Profuma d’estate questa focaccia, di sole e di cicale. Mi fa affiorar alla mente ricordi di gioventù , insomma le ricette buone fanno anche sognare .

Ed allora provate anche voi questa focaccia e fatemi sapere nei commenti , se un po’

Anche a voi ha evocato qualche ricordo di vacanze.

In mancanza delle pesche fresche potrete usare quelle sciroppate

#pesche #lorsoincucina #lavanda #focaccia



Ingredienti

300ml di acqua

300 gr di farina 0

100 gr di farina di semola

50 gr di zucchero

15 gr di sale

20 gr di olio evo

1 bustina di lievito di birra disidratato

Miele qb

Fiori di lavanda essiccati

4/5 pesche noce a polpa gialla

A mano o con una planetaria impastate la farina con il lievito e lo zucchero. Aggiungete il sale,lavorate finché non avrete una palla liscia ed omogenea.

Conservate l’impasto in forno spento , in una ciotola capiente e oleata, coprendolo con pellicola. Dopo un paio d’ore di lievitazione , stendete in teglia e fate lievitare ancora un ora . A questo punto , oleate la superficie , mettete le pesche tagliate a fettine sottili,cospargete con i fiori di lavanda. Mettete sopra il miele, in modo omogeneo e un po’ di zucchero. Infornate a 220gradi per 20minuti circa. A cottura ultimata , sfornate e spolverate con zucchero semolato . Da mangiare sia fredda che tiepida

102 visualizzazioni