• Alex Li Calzi

POLLO RIPIENO DI CASTAGNE

Se sei alla ricerca di una ricetta elegante, che dia un tocco ancora più natalizio alla tua tavola delle feste, eccola qui! Ti presento il pollo ripieno di castagne.

Questa ricetta ormai è diventato un classico a Casa degli Orsi! Lo accompagnamo con patate arrosto e salsa ai mirtilli, rifacendoci un po' alla tradizione americana.

Poichè tutte le volte c’è da litigare sulla quantità di ripieno, ne preparo sempre in abbondanza così, se qualcuno vuole il bis, verrà accontentato in poco tempo.






RIPIENO

  • 1 kg di pane raffermo, tagliato a cubetti

  • 300 g di castagne precotte sottovuoto, tagliate tocchetti

  • 100 g di burro

  • 10 g di prezzemolo tritato grossolanamente

  • 500 ml di brodo vegetale o di pollo

  • 2 cipolle tagliate a pezzettini

  • 2 coste di sedano tritato 3 cucchiai di salvia fresca tritata finemente

  • 1 cucchiaio di sale

  • pepe qb

  • alloro 2 foglie

  • timo 1 rametto

  • salvia 2 foglie

  • 200 grammi di Parmigiano Reggiano grattugiato

PROCEDIMENTO PER IL RIPIENO


Taglia il pane a cubetti , togliendo la crosta. Distribuisci i cubetti su una teglia e lascia seccare tutta la notte. Sciogli il burro in una padella, aggiungi le cipolle ed il sedano. Cuoci e di tanto in tanto mescola, per circa 8/10 minuti. Unisci le erbe aromatiche tritate finemente , poi un mestolo il di brodo e cuoci per altri 5 minuti. Spegni la fiamma A questo punto aggiungi il brodo rimasto, le castagne, il pane, il prezzemolo, sale e pepe ed il Parmigiano Reggiano. Usa la farcia per riempire il pollo e se ti avanza del ripieno, puoi metterlo in una teglia e farlo gratinare e servirlo come aggiunta .

INGREDIENTI PER IL POLLO:

  • 1 Pollo ruspante da 3 kg

  • 150 g di burro ammorbidito 60 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente

  • 2 cucchiaini di sale e di pepe

  • 500ml di brodo vegetale

Salate e pepate l’interno pollo dopo averlo pulito bene ed asciugato. Farcisci con il ripieno ma, fai attenzione a non non riempitelo troppo. Chiudete la cavità e cucila con dello spago alimentare Lega le zampe con lo spago.

Spalmate il pollo con il burro ammorbidito al quale avrai aggiunto sale e pepe. Massaggia bene il pollo con il burro., coprendo tutto il petto e parzialmente. Mettilo nel forno a 200 gradi per 15 minuti, poi versa sopra un mestolo di brodo ed abbassa la temperatura a 180 gradi. Ogni mezz’ora, bagna il pollo e cuoci per due ore. Se ti accorgi che si colora troppo copri con foglio di alluminio. Il pollo sarà cotto quando avrà raggiunto la temperatura interna di 75 gradi. ( per cui munisciti di un termometro per alimenti). Dopo la cottura lascia riposare 30 minuti prima di servirlo.



89 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti