• Alex Li Calzi

ZUCCHINE ALLA SCAPECE

Le zucchine alla scapece sono uno di quei contorni che ti farà innamorare. Pochi ingredienti ma tanto gusto. Ma sono sicuro che sai già di cosa sto parlando. Le zucchine scapece sono così chiamate perchè prendono il nome dal cuoco che le inventò, tale Apicio!

Sono uno dei cavalli di battaglia della cucina partenopea, di certo non possono mancare sulla tavola dell’orso contadino.

Quando le preparo, finiscono in un batter di mandibola! Dico sempre che sono sulla tavola come contorno, ma gia dopo l’antipasto vengono spazzolate via.

Preparale anche tu!


INGREDIENTI

· 4 zucchine lunghe

· 50 ml Aceto di mele

· 2 spicchi Aglio

· Foglie Menta fresca a piacere

· q.b. olio di semi o oliva per friggere

· 20 ml Olio di oliva

· q.b. Sale fino


Lava le zucchine e tagliale a rondelle sottili dello spessore di pochi millimetri: puoi utilizzare anche una mandolina per comodità. Friggi in olio bollente.

Per la marinata: lava le foglie di mentuccia, asciugale leggermente e riponi in una ciotola insieme all’aglio tritato finemente.

Aggiungi l’olio extra vergine di oliva e l’aceto di mele in modo da ottenere un emulsione. Aggiungi sale. Appena le zucchine saranno pronte, asciugale con carta da forno, adagiale su un piatto da portata e cospargi con l’emulsione.

Aggiungi menta fresca in superfice e sono pronte ( lasciale riposare qualche ora e saranno ancora più buone)






159 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti