• Alex Li Calzi

Tajine di pollo al limone

Ricordo ancora la prima volta che ho mangiato questo pollo! Lavoravo in una comunità per disabili ed avevo due colleghe marocchine! Bravissime entrambe a cucinare. Una delle due fece il pollo e ricordo ancora che aggiunse 12 spicchi di aglio! Buono ma un po’ too much! L’altra invece lo rifece bilanciando tutti gli ingredienti in modo omogeneo. Era talmente buono che la invitai a casa mia a rifarlo! Da allora questa ricetta e’ entrata a far parte della mia top ten in cucina!


INGREDIENTI


  • 4 cosce e sovraccosce

  • 100 g di olive verdi e nere

  • 1 limone confit

  • 2 scalogna

  • 2 spicchio d’aglio

  • 5 g di zenzero grattugiato

  • 1 pizzico di pistilli di zafferano

  • Olio evo qb

  • Cannella in stecca 1

  • 2 foglie di alloro

  • Pepe in granì qb

  • Cumino in polvere qb

  • 1 ciuffo di coriandolo fresco oppure se non lo ami molto usalo in polvere disidratato sarà meno forte

  • 250 ml di acqua

  • Sale qb

Fai bollire l’acqua ed, aggiungi i pistilli di zafferano e lascia colorare

Private della polpa i limoni confit e lavali sotto l’acqua per togliere il sale. Taglia in piccole strisce.

Miscela tutte le spezie e massaggia le cosce di pollo, lasciandole riposare per un ora circa.

Trita lo scalogno, l’aglio ed aggiungi un po’ di buccia di limoni confit tritata. Soffrggi con olio. Aggiungi le cosce, la cannella, l’alloro e le olive. Il coriandolo tritato ed Irrora con l’acqua e zafferano. Fai cuocere in tajine per 45 minuti. Servi con cous cous o riso bianco.

85 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti