• Alex Li Calzi

SALSA RUBRA

Aggiornamento: 20 set

Lo sapevi che in Italia, esiste l’antenato di una delle più famose salse del mondo: IL Ketchup?

Ha origini piemontesi e si chiama salsa rossa o bagnetto rosso, ma è conosciuta anche come salsa rubra.

Non ha nulla da invidiare alla famosa salsa americana, anzi è forse più buona perché tra gli ingredienti c’è anche il peperone.

Ho voluto prepararla in casa ed ho ottenuto un risultato strepitoso.

Eccola pronta per farcire i miei tanto amati panini, oppure come da tradizione sarà perfetta per i bolliti!



INGREDIENTI


· 500 ml di passata di pomodoro

· 1 cipolla

· 1 costa di sedano

· 1 carota

· 1 peperone rosso

· 1 spicchio di aglio

· 5 foglie di basilico

· 2 foglioline di salvia

· 1 rametto di rosmarino

· 1 peperoncino

· 1 cucchaino di cannella

· 3 chiodi di garofano

· 1 cucchiao di miele

· 10 ml di olio evo

· 3 cucchiai di aceto di vino

· Sale e pepe qb


PROCEDIMENTO


Taglia le verdure a piccoli tocchetti. In una casseruola scalda l’olio ed aggiungi, le verdure insieme ad aglio e cipolla e falle rosolare. Quando diventeranno morbide aggiungi la passata di pomodoro. A questo punto aggiungi il peperoncino tritato, la cannella ed i chiodi di garofano e cuoci a fiamma bassa per un ora avendo cura di coprire la casseruola con un coperchio.

Trascorso questo tempo, aggiungi sale e pepe, il miele e mescola bene. Sfuma con l’aceto fino a farlo evaporare.

Passa tutto con un frullatore ad immersione e fai restringere la salsa. Deve risultare densa.

Conservala nei barattoli e puoi utilizzarla per spalarla sui crostini, sui panini oppure da accompagnare con i bolliti.


45 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

FAR BRETON