• Alex Li Calzi

ROTOLO RED VELVET

Un classico dolce natalizio dalle mille versioni è il rotolo. C’è chi lo chiama swiss roll ed aggiunge cacao all’impasto di pasta biscotto.In Sicilia lo chiamiamo ROLLO’ e la particolarità è quella di farcirlo con la ricotta. Ho fuso un pò di tradizione siciliana, aggiungendo qualche elemento americano come il colorante rosso e le strisce di zucchero a velo, ed ho creato il mio rotolo RED VELVET, che sembra un candy cane!




INGREDIENTI

PER LA PASTA BISCOTTO

140 g di farina 00 30 g di amido di mais o fecola di patate 6 uova 100 g di zucchero a velo 1 cucchiaino di estratto di vaniglia 1 pizzico di sale 10 g di zucchero semolato PER LA FARCIA

2000 g di ricotta di bufala 100 g di panna montata 30 g di gocce di cioccolato 100 g di zucchero semolato 1 cucchiaino di cannella (facoltativo) PROCEDIMENTO

Iniziamo dalla ricotta, che dovrete fare sgocciolare, con un colino a maglie medie per una notte. Dopo di che conditela con le gocce di cioccolato, lo zucchero e la cannella. Incorporate la panna montata e fate riposare per qualche ora in frigorifero. Separate i tuorli dagli albumi. Montateli con 50 g di zucchero a velo ed il colorante rosso, finchè non saranno lucidi e sodi. A parte montate i tuorli con i restanti 50 grammi di zucchero ed aggiungete la vaniglia. Miscelate la farina con l’amido ed il sale ed adesso incorporare i tuorli agli albumi, dall’alto verso il basso, facendo attenzione a non incorporare aria. Adesso rivestite una leccarda con carta da forno e stendete l’impasto della pasta biscotto .infornate a 180 gradi per 8 minuti. Prendete un canovaccio pulito, cospargetelo con una manciata di zucchero semolato, fate adagiare sopra la pasta biscotto, togliete in modo delicato la carta da forno ed arrotolate gentilmente facendo attenzione dal lato più stretto. Fate4 raffreddare completamente. Spalmate la crema di ricotta sul rotolo, e piano piano arrotolatelo fino a chiuderlo. Copritelo con carta da forno e fatelo riposare in frigorifero. Al momento di servirlo, tagliate le estremità, che saranno sicuramente imperfette, e cospargete di zucchero a velo

Buon natale dall’orso contadino

224 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti