top of page
  • Immagine del redattoreAlex Li Calzi

PIZZA ALLA NERANO

La Pizza alla Nerano è una prelibata versione gourmet ispirata alla celebre ricetta degli Spaghetti alla Nerano. Questa pizza straordinaria brilla per l'impiego delle zucchine fresche, ma sopratutto dei formaggi che l'arricchiscono.


Il formaggio Provolone del Monaco DOP ed il Fior di Latte di Agerola e il basilico, creando un sapore autentico e inconfondibile, tipico della splendida costiera amalfitana. Gusta una pizza straordinariamente deliziosa, soffice e leggera e sopratutto ricordati che per una buona riuscita servono ottimi ingredienti, fai come me, falli arrivare direttamente a casa tua ordinandoli sul sito di ITALEEN.



Ingredienti per l’impasto

  • 550 g di farina tipo 00 (oppure 250 g di farina Manitoba e 300 g farina 00 per una lievitazione più lunga)

  • 280 ml di acqua

  • 60 ml di Olio Extravergine di Oliva

  • 10 g di Sale

  • 3 g di lievito di birra disidratato

  • 10 g di miele millefiori (o un cucchiaino di zucchero)

Ingredienti per il condimento

  • 4 zucchine bio

  • Olio extra vergine di oliva q.b.

  • Sale e pepe

  • 15 foglie di basilico fresco

  • 50 g di mozzarella fior di latte di Agerola (o Provola di Agerola)

  • 25 g di Provolone del Monaco DOP a scaglie

Preparazione dell'impasto

  1. In una ciotola, mescola gradualmente il lievito di birra disidratato con la farina, quindi aggiungi l’acqua tiepida e miscela il tutto.

  2. Incorpora a questo l’olio e il miele, quindi impasta con le mani, cercando di amalgamare tutti gli ingredienti in un composto omogeneo. Aggiungi il sale durante l’impasto.

  3. Trasferisci l’impasto su una superficie oleata e lavoralo energicamente fino a ottenere una palla liscia e uniforme.

  4. Stendi la palla con le mani e, per impastare bene, fai quattro pieghe, due da un lato e due dall’altro, ripiegando verso l’interno. Metti l’impasto in una ciotola capiente precedentemente oleata e coprilo con pellicola trasparente.

  5. Lascia riposare l’impasto nel forno spento per due ore.

  6. Dopodichè sgonfia l’impasto, appiattiscilo e fai altre pieghe. Ancora due ore di lievitazione e ripetete il processo delle pieghe.

  7. Dopo ulteriori due ore, effettua un’ultima serie di pieghe, formate una palla e lasciala lievitare per altre due ore.

  8. Dividi l’impasto in tre parti usando un tarocco.

  9. Stendi ciascun pezzo su una superficie rotonda oleata con un diametro di 24 cm. Olea l’impasto con i polpastrelli, partendo dal centro e procedendo verso l’esterno, allargandolo uniformemente.

  10. Copri con un canovaccio e lascia riposare per un’ora.

preparazione del condimento

  1. Taglia 2 zucchine a strisce, togliendo la polpa, e sbollentale per 2 minuti. Sbianchiscile sotto acqua ghiacciata.

  2. Frulla le zucchine sbollentate con olio e le foglie di basilico, regolando di sale e pepe per ottenere la crema di zucchine.

  3. Teglia le 2 zucchine rimanenti a fette e friggile a fuoco medio-alto. Aggiungi il sale a piacere. Quando diventano tenere ma non troppo morbide, concludi la frittura e mettile da parte.

  4. Stendi l’impasto della pizza in una teglia e condiscila con la crema di zucchine, aggiungendo il fior di latte oppure la provola affumicata.

  5. Irrora con olio extra vergine di oliva e sbriciola metà del Provolone del Monaco DOP sulla pizza.

  6. Inforna la pizza a 200°C per circa 15/20 minuti e, quando la sforni, condiscila con briciole di Provolone del Monaco DOP e le zucchine fritte. Se desideri, puoi guarnire la pizza con una ulteriore foglia di basilico fresco.





34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Bình luận


bottom of page