• Alex Li Calzi

PIADINA

Pochi e semplici ingredienti, per preparare la piadina ed infinite alternative per condirla! Giovanni Pascoli le ha definite il cibo nazionale dei romagnoli!

Questa ricetta è la versione che mi hanno regalato i miei amici riminesi Nico e Giammaria!

La trovo ottima e facilissima da realizzare. Tu come farcisci la tua piadina? In modo classico con crudo e squacquerone oppure, voli con la fantasia e metti i tuoi ingredienti preferiti?


Io amo farcirla con gorgonzola e prosciutto crudo o salame piccante. Dimmi i tuoi abbinamenti preferiti quali sono!






Ingredienti per 8 piadine


· 500g di farina 00

· 40 g di strutto

· 45 g di olio evo

· 220 ml di acqua

· 10 g di sale

· 1 pizzico di bicarbonato


PROCEDIMENTO PER L’IMPASTO

Mettete tutto su una spianatoia ed iniziate ad impastare aggiungendo l’acqua. (se non bastasse aggiungete ancora un po', probabilmente la farina ha assorbito troppo).

Quando avrete ottenuto una palla liscia, fate riposare per mezz’ora in un luogo asciutto, coprendo con della pellicola alimentare.

A questo punto dividete l’impasto in 8 palline da 120 g circa e stendetele usando un mattarello, cercando di dargli una forma tondeggiante. io le ho lasciate un po alte di spessore, ma ovviamente potrete assottigliarle come più vi piace.

Cuocete su una padella o piastra rovente, pochi minuti per lato, finche non vedrete sulla superfice delle bollicine.

Conservatele con uno canovaccio pulito, prima di consumarle cosi rimarranno morbide e non si seccheranno.





145 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti