top of page
  • Alex Li Calzi

PETTO D'ANATRA AL MELOGRANO

Il petto d'anatra è un grande classico per i menù delle feste, è elegante e perfetto da portare a tavola.


Durante le tante festività natalizie trascorse in Francia dalla mia cara amica Nadege, non mancava mai.


Lo prepara sempre sua mamma e questa è la sua ricetta del petto d'anatra al melograno.con salsa ai frutti rossi.


Lo trovo davvero pratico da preparare perché bastano pochi minuti di cottura e lo servi al momento.


L'ho servito con una insalata di spinacio, finocchi, arance e melograno.

( la mise en place è BRANDANI)


INGREDIENTI


· 1 petto d'anatra (400 gr)

· succo di 1 melagrana

· scorza grattugiata di 1 arancia

· 1 bicchierino cognac (Porto o Marsala)

· 1 cucchiaino miele

· sale grosso

· pepe nero

· frutti rossi 200 g


PROCEDIMENTO

I tempi di cottura dipendono dalla grandezza del petto d’anatra.

per 400 g e ci vorranno circa 8 minuti per cuocerlo. La cottura deve essere rosata affinchè non si asciughi troppo.

Con un coltello affilato realizzate delle incisioni sulla pelle.

Prendete una padella antiaderente e scaldatela.

Quando sarà ben calda, adagiatevi il petto d’anatra dalla parte della pelle che deve diventare croccante.

Lasciate cuocere a fiamma media per 4 minuti circa.

A questo punto, girate il petto d’anatra e cuocete dall’altro lato per altri 2 minuti. Intanto, spennellate la superficie del petto con 1 cucchiaino di miele.

Trascorsi i 2 minuti, aggiungete il succo di 1 melograno al quale avrete aggiunto anche la scorza di arancia grattugiata.


In un padellino sciogliere una noce di burro e far saltare i frutti rossi fino a farli appassire. Regolate con un pizzico di sale e pepe.

Servite la composta assieme al petto d’anatra.


18 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page