• Alex Li Calzi

Pasta fredda con le melanzane

Le melanzane sono la quinta essenza dell’estate… profumano di Sicilia, di campagna e di tavole imbandite e conviviali … mi sono immaginato un primo piatto freddo, delle penne mette condite con un pesto alla siciliana e cubetti di melanzane fritte!

L’immancabile ricotta salata per chiudere… ed ho usato le melanzane stesse come contenitore per servire la pasta…



INGREDIENTI PER 4 PERSONE

• 250 g pomodorini pachino

• 50 g di mandorle

• 100 g di basilico

• 150 ml di olio d’oliva

• 80 g di pecorino grattugiato

• 1 spicchio di aglio

• Sale e pepe qb

• 2 melanzana circa 200 g di peso ciascuna

• 250 g di pasta corta tipo mezzi rigatoni

• 1 lt di olio per friggere

• 20 ml di olio per la cottura delle melanzane

PROCEDIMENTO

Lava ed asciuga i pomodorini e le foglie di basilico. Con l’aiuto di un frullatore, frullali assieme al pecorino grattugiato, le mandorle sgusciate e l’olio evo. Frulla alla massima velocita fino a quando avrai ottenuto il tuo pesto.

Prendi le melanzane, tagliale a metà, incidi la polpa e taglia a cubetti. Una volta svuotata la melanzana, spennella con olio evo ed inforna a 150 gradi ventilato per 20 minuti. Si deve leggermente appassire.

La polpa che hai scavato dalle melanzane, la tagli a cubetti e li friggi in olio bollente. Per far si che il fritto sarà croccante ed asciutto, utilizza un termometro da cucina e mantieni la temperatura dell’olio a 180 gradi.

Fai cuocere la pasta ed una volta fredda condiscila con il pesto ed i cubetti di melanzana.

Decora con basilico

86 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti