• Alex Li Calzi

pasta con i carciofi, fave, piselli e pecorino

La cacio e pepe. Il pecorino con le fave, i carciofi con i piselli… sono tutte accoppiate vincenti in cucina!

Ma se li sommassimo tutti assieme questi ingredienti e ci preparassimo un buon piatto di spaghetti alla chitarra!

Ecco un piatto della domenica, che sa tanto di primavera, facile e veloce da preparare ...metti a bollire l’acqua che in men che non si dica la pasta è pronta!



INGREDIENTI

· 400 g di spaghetti alla chitarra di Michelis

· 180 g di pecorino romano

· 4 g di pepe nero macinato fresco

· 2 carciofi tipo mammole

· 100 g di fave fresche sgusciate

· 100 g di piselli freschi

· 1 scalogno

· 1 spicchio di aglio

· 50 ml di vino bianco

· Olio evo qb

· Sale qb

PREPARAZIONE

Sguscia fave e piselli. Taglia a fettine i carciofi dopo averli puliti dalle foglie piu coriacee e dalla barbetta interna. Trita aglio e scalogno. Fai un soffritto aggiungi i carciofi, sfuma con vino bianco e copri con un coperchio la casseruola. Quando i carciofi saranno morbidi, aggiungi i piselli e le fave. Regola di sale e pepe e fai asciugare.

Preparare unacacio e pepe come si deve, dovrai usare del pepe macinato fresco, così che il sapore risulterà più deciso.

Sala l’acqua e metti a cuocere gli spaghetti. Prendi due mestoli di acqua e mettili da parte.

In una ciotola metti dentro il pecorino, versa un mestolo d’acqua e mescola fino ad ottenere un impasto denso.

Condisci gli spaghetti lontano dalla fiamma ed aggiungi la padellata di legumi e carciofi.

40 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

FAR BRETON