• Alex Li Calzi

NAKED CAKE ALLE NOCI PECAN

Amo le naked cake, elegantemente imperfette ( grazie a quel vedo non vedo) alte, umide all’interno, ricche ed opulente. Amo i dolci americani è risaputo e perciò mi diverto a prepararli.

A dicembre ho ricevuto un pacco da una amica di Tim dagli States, contenente un kg di noci pecan… (mmm quanto le amo.)

Mi sembrava d’obbligo realizzare una torta ed ecco qui la mia Pecan naked cake!




Ingredienti per due basi da 19 cm


· 300 g di farina 00

· 1 bustina di lievito per dolci

· 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

· 3 uova

· 120 ml di olio di semi

· 120 ml di latticello (o yogurt magro)

· 300 g di zucchero semolato

· 1 pizzico di sale


Montare le uova con lo zucchero, aggiungere gli altri ingredienti, amalgamare bene e dividere l’impasto in due teglie rotonde da 19 cm.

Fare cuocere per circa 30 minuti a forno ventilato a 170 gradi. Lasciare raffreddare.


Ingredienti per la crema


· 250 ml di panna

· 100 g di latte condensato

· 500 g di mascarpone

Utilizzare gli ingredienti freddi da frigorifero. Montare tutti assieme e conservare in frigo fino all’utilizzo.


Croccante alle noci pecan

· 200 g di noci pecan

· 100 g di zucchero semolato


Tostiamo le noci mettendole in forno per 5 minuti a 150° C.

A questo punto versiamo 100 g di zucchero in una padella e mescoliamo a fuoco lento. Quando lo zucchero si sarà sciolto e caramellato completamente spegniamo il fuoco e versiamo il caramello sulle noci pecan tostate, che avremo riposto su un foglio di carta da forno appena sarà tutto freddo, rompiamo a pezzi irregolari il croccante, servirà peer decorare.


PRALINATO ALLE NOCI PECAN

300 g di frutta secca tostata (noci pecan )

300 g di zucchero a velo


· In un tegame antiaderente, versare la frutta secca e lo zucchero a velo e cuocere a fiamma media mescolando costantemente finché lo zucchero non si sarà completamente caramellato.

· Versare il contenuto del tegame su un foglio di carta forno.

· Attendere fino al completo raffreddamento del composto che diventerà come

un croccante.

· Spezzettare grossolanamente il croccante e versarlo all’interno di un mixer.

· Azionare il mixer a massima velocità per qualche minuto. In un primo momento si formerà una sorta di sabbia grossolana (pralin). Proseguendo, la frutta secca inizierà a rilasciare i propri oli e il composto comincerà lentamente a inumidirsi fino a diventare una pasta lucida, oleosa e morbida. Continuare a frullare: il composto deve essere una vera e propria crema.

· Versare il pralinato all’interno di uno o due barattoli di vetro, chiudere ermeticamente e conservare a temperatura ambiente fino all’utilizzo.


Adesso si puo procedere ad assemblare la torta.

Strato di Cake, sopra spalmare una dose abbondante di pralinato e continuare con uno strato di crema.

Riporre sopra ancora uno strato di Cake e spatolare tutto attorno in modo irregolare con la crema

(anche la superfice).

Con una sac a poche, fare dei riccioli di crema attorno alla superfice della torta. Nel mezzo mettere il croccante spezzato fino a coprire.

Decorare con noci pecan come da foto.




66 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Torta Caprese