• Alex Li Calzi

frittelle di pane al miele e pistacchio

Aggiornato il: 6 dic 2019

Quando ho pensato a questo progetto, con mielizia, ne ho parlato ai miei familiari, per raccogliere idee e suggerimenti . Cercavo qualcosa di diverso che potesse avere quell’effetto WoW. Allora mia madre, mi ha dato un suggerimento, che mi ha riportato alla mia infanzia. La nonna preparava delle insolite e buonissime frittelle di pane,arricchendole con pepe nero e miele. Ho voluto aggiungere anche un po’ di granella di pistacchi. Vi assicuro che sono una bontà, e saranno sicuramente una ricetta originale per questo vostro Natale .


INGREDIENTI

500 g di farina tipo 0

250 ml circa di acqua tiepida

10 g di sale (2 cucchiaini )

Zucchero 1 cucchiaino

1 bustina di lievito di birra disidratato oppure 25 gr fresco

4 cucchiai di olio di oliva extravergine

50 g di miele

Pepe nero macinato a piacere

Pistacchio tritato qb

Miele di bosco https://mielizia.com/mieli/miele-di-bosco/


PROCEDIMENTO:


Metti la farina dentro una ciotola assieme al lievito in polvere, aggiungi lo zucchero e lentamente l’acqua tiepida. Comincia a mescolare ed infine aggiungi il sale e l’olio. Quando L’impasto si sarà compattato, allora rovescia su di un piano e comincia a lavorarlo con le mani, fino ad ottenere una palla omogenea, liscia ed elastica. A questo punto, metti l’impasto in una ciotola coprendolo con pellicola, e lascialo lievitare in forno (spento) fino a che raddoppi di volume.

A questo punto su una spianatoia, stendete la pasta lievita e spolverate la superficie con abbondante pepe nero.Piegate in 4 l’impasto.Stendete e piegate ancora per un paio di volte. Stendete nuovamente ed a questo punto con una coppa pasta o un taglia biscotti , tagliate l’impasto nella forma che più vi piace e friggete in abbondante olio caldo.

Asciugate con carta assorbente le frittelle ancora calde cospargetele di miele e granella di pistacchio.Se vorrete dare quel tocco in più di Natale , allora non esitate ad arricchire con una spolverata di cannella.

Se vi e’ piaciuta la ricetta , condividetela e taggatemi #lorsoincucina


91 visualizzazioni