• Alex Li Calzi

focaccine alla cipolla

l’impasto della rosticceria siciliana, è quanto di più versatile ci possa essere per il lievitati. Questa volta ve lo propongo in una versione golosa ed originale. Ecco a voi le focaccine dell’orso contadino! Nell’impasto ho aggiunto un cucchiaino di pepe nero che gli da una marcia in più! Per condirle ho scelto parmigiano e cipolle rosse bio!

Vi posso assicurare che sono amore a primo morso! Sono perfette per essere accompagnate d un calice di buon vino, e vi confesso un segreto… se siete golosi come me sono buone anche fredde a colazione!




Per 20 pezzi circa


  • 500 g di farina 00

  • 3 g di lievito di birra per pizza

  • 25g di miele millefiori

  • 50 g di strutto morbido

  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva

  • 10 g di sale

  • 250 g di acqua

  • 1 cucchiaino abbondate di pepe nero

Per la superfice delle focaccine :


  • olio extra vergine di oliva qb

  • sale

  • pepe

  • 2 cipolle rosse medie

  • 50 g Parmigiano grattugiato

PROCEDIMENTO

In una ciotola capiente metti la farina, il lievito, il miele, lo strutto e l’olio, impasta unendo l’acqua; quando inizia a formarsi l’impasto incorpora anche il sale , il pepe ed impasta su un piano da lavoro fino ad avere un impasto morbido ed elastico. Trasferisci l’impasto in una ciotola oleata, copri con pellicola alimentare e fai lievitare in luogo tiepido fino a quando raddoppia di volume., ci vorranno circa 2 ore. Taglia le cipolle a fettine sottili e condiscile con olio sale e pepe e coprile.

A questo punto fai delle palline di circa 40 gr ciascuna e stendile con dita su una teglia ricoperta da carta da forno. Fai lievitare ancora mezz’ora. Trascorso questo tempo sgonfiale leggermente con i polpastrelli, irrora con olio ed aggiungi il parmigiano. Condisci con le cipolle a fette.

Inforna a forno statico a 200 gradi per circa 12 minuti. Sforna e sono pronte per un ottimo aperitivo a base di un buon calice di vino rosso!


137 visualizzazioni