• Alex Li Calzi

focaccia pesche e timo

È tempo di gite, scampagnate fuori porta e pic-nic! Ma se il pic-nic diventasse uno chic-nic?... ho immaginato una tavola piena di verde e di colori una tavola piena di estate. Ed ecco qui che come prima portata arriva una super focaccia alle pesche e timo. Ci abbiniamo una burrata fresca e qualche fetta di prosciutto crudo ed il gioco è fatto! mentre io finisco di preparare chi porta da bere?



ho realizzato questo set con i bellissimi piatti della collezione Medicea di BRANDANI

le foto sono state scattate nella bellissima location del B&B Cucutì



Ingredienti per una teglia di focaccia (35x35 cm)

· 400 g farina manitoba

· 400 g farina 00

· 15 g di sale

· 10 g di zucchero

· 3 g di lievito di birra disidratato oppure 10 g di lievito di birra fresco

· 550 ml di acqua a temperatura ambiente

· 50 ml di olio di oliva

· 2 pesche gialle

· Timo qb


preparazione

Se impasti con la planetaria :

mettere nella ciotola le farine ed il lievito, aggiungere l’acqua ed azionare. Aggiungi lo zucchero, e l’olio a filo, pian piano fino a farlo incorporare completamente.

In fine aggiungi il sale. Lavora l’impasto per circa 15 minuti, fino a che si sarà incordato al gancio e staccato dalle pareti.

(se impasti a mano procedi con la classica fontanella ed impasta finche non avrai una palla liscia.)

Rovescia l’impasto su una spianatoia oleata. Stendilo allargandolo a forma di rettangolo. Adesso inizia a fare delle pieghe a portafoglio, vai avanti a fare le pieghe per circa un minuto. Questo procedimento è importante per la riuscita.

Riponi l’impasto in un contenitore ermetico abbastanza capiente. Fai riposare per due ore in un luogo asciutto. Trascorse le due ore, sgonfia l’impasto e fai ancora delle pieghe. (4 andranno bene). Fai lievitare ancora mezzora. Trascorsa la mezzora ungi la teglia e stendi l’impasto allargandolo con i polpastrelli. Fai lievitare in forno (spento) per ancora un ora. Taglia le pesche a spicchi e distribisci sull’impasto facendo una leggera pressione. Cospargi con timo a piacere ed irrora con olio evo.

Inforna a 200 gradi ventilato, mettendo nella parte più bassa del forno una ciotola piena di acqua, così che possa creare vapore.

Fai cuocere per 20/25 minuti. Dovrà risultare croccante sopra e nella parte sotto dovrà essere dorata.

Puoi accompagnare la focaccia con prosciutto crudo e burrata.

56 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti