top of page
  • Immagine del redattoreAlex Li Calzi

CIARDONI DI RICOTTA

La ricotta è un autentico protagonista dei dolci siciliani,praticamente la utiliziamo in tutte o quasi le preparazioni di pasticceria ed anche in questa ricetta meno nota ma che è una vera chicca.

Mi ricordo che mangiavo i “CIARDUNA”  ad Agrigento in una pasticceria nel cuore della città. In un momento di amarcord, ho scoperto on line  la versione di Giusina e non ho potuto resistere: l'ho replicata con entusiasmo. Per completare l'esperienza, l'ho accompagnata con un delizioso bicchierino di passito.



Ingredienti:

 

Per la frolla

 

- 500 g di farina 00

- 100 ml di latte intero

- 100 g di zucchero semolato

- 80 g di strutto

- 1 uovo

- 1bustina di ammoniaca per dolci

 

Per guarnire

 

- Granella di mandorle tostate

- Zucchero a velo q.b.

 

Per la Farcia

- 400 g di ricotta di pecora

- 150 g di zucchero

 

Per lo Sciroppo:

- 300 g di zucchero semolato

- 150 ml di acqua

 

Procedimento:

1.  a mano o con una planetaria, impastate la farina con il latte, lo zucchero, l'uovo, lo strutto, l'ammoniaca fino a ottenere un composto morbido.

2. Lasciate riposare in frigo per un'ora circa

3. Lavorate l'impasto su una spianatoia infarinata, stendete una sfoglia sottile due o 3 millimetri e ritagliate forme di circa 10 centimetri. Aiutandovi con un coppa pasta.

 A questo punto, avvolgetele intorno a cilindri in acciaio oleati (quelli per i cannoli per intenderci)

e posizionateli su una teglia rivestita con carta forno.

 

4. Cuocete in forno ventilato a 170°C per 15 minuti.

 

5. Per la crema di ricotta: unite la ricotta che avrete setacciato e sgocciolato per una notte intera e lo zucchero ed amalgamate fino ad ottenere una crema liscia.

6. per lo lo sciroppo di zucchero: sciogliete lo zucchero in un tegame con l’ acqua fredda,fate bollire per 2-3 minuti e lasciate raffreddare completamente

7. Riempite i ciardoni con la crema di ricotta usando una sac à poche, passateli nello sciroppo di zucchero e rotolateli nella granella di mandorle. Per completare Spolverate con zucchero a velo.

 

51 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page