• Alex Li Calzi

Chocolate basket cake

Ecco una delle torte più sontuose che abbia mai realizzato . Un tripudio di cioccolato e frutta fresca. Io ho usato frutti di bosco perché era estate , ma potete variare con frutta di stagione . L’effetto *WOW* e’ garantito .La preparazione e’ elaborata , ma seguendo le linee guida della ricetta , vedrete che e’ facile da realizzare .

INGREDIENTI

burro per ungere lo stampo

90 gr di cioccolato fondente tritato finemente

350 ml di caffè americano caldo (oppure di caffè espresso allungato con acqua bollente)

500 gr di zucchero

350 gr di farina 00

80 gr di cacao

2 cucchiaini di bicarbonato di sodio

3/4 cucchiaini di lievito in polvere

1 cucchiaino di sale

3 uova a temperatura ambiente

160 gr di olio di semi

360 gr di latticello**

Ingredienti per la ganache:

250 gr di panna fresca

2 cucchiai di zucchero

450 gr di cioccolato fondente (70%) tagliato a pezzettini

**Latticello (buttermilk):

250 gr di latte

250 gr di yogurt

1 cucchiano di succo di limone

Mescolare insieme lo yogurt con il latte e il succo di limone e lasciar riposare a temperatura ambiente da 5 a 15 minuti prima dell'uso(latticello)

.

Preriscaldare il forno a 160°. Imburrate due stampi del diametro di 25 cm ). Rivestite il fondo di ciascuno con un disco di carta forno e imburratelo. Infarinate bene le teglie. In una ciotola mescolate il cioccolato con il caffe caldo, fino a quandoil cioccolato non si sarà sciolto. In un’altra ciotola da impasto, setacciare lo zucchero, la farina, il cacao, il bicarbonato, il lievito e il sale e mettete da parte. In un'altra ciotola sbattete le uova con la frusta elettrica finchè non saranno gonfie, per circa 3 minuti .

Aggiungete l'olio, il latticello e il composto di cioccolato e caffè. Unite gli ingredienti secchi messi da parte e amalgamate il tutto in maniera uniforme .Versate metà impasto in uno stampo e metà nell'altro, e infornate per circa un'ora, fverificate sempre la cottura con uno stuzzicadenti

Sfornate, trasferite le due torte negli stampi su una gratella e fate raffreddare. Rovesciate le torte su due piatti da portata. Rimuovete la carta da forno dalla base degli strati.

Per la ganache, in una pentola fate bollire la panna con lo zucchero, girando con una frusta finchè lo zucchero non sarà completamente sciolto. Togliete dal fuoco, unite il cioccolato, poi il burro e mescolate fino a ottenere una crema liscia. Lasciate intiepidire e ponete la ganache a raffreddare nel frigorifero per 20 minuti.

Ingredienti per la farcia

  • 3 foglie di colla di pesce

  • 350 g di formaggio Philadelphia, ammorbidito a temperatura ambiente

  • 90 g di zucchero a velo

  • 280 g di yogurt intero colato, tipo greco

  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia, oppure i semini di un baccello di vaniglia

  • 230 g di panna fresca, da montare

  • 400 gr di lamponi

  • 1 limone

  • 4 cucchiai di zucchero semolato

mettete la colla di pesce ad ammorbidire, ammollandola in abbondante acqua fredda per 5-10 minuti. in un pentolino mettete i lamponi i 4 cucchiai di zucchero ed il succo di un limone spremuto, fate cuocere per qualche minuto, fino ad ottenere un liquido denso. Con l’aiuto di un colino a maglie strette, filtrate i semini dei lamponi

Preparate la crema sbattendo con un frullatore o planetaria il Philadelphia insieme a metà dello zucchero a velo per tre minuti. Unite lo yogurt greco e l’estratto o semi di vaniglia e sbattete fino ad ottenere un composto morbido e liscio, ed incorporate la culis di lamponi.

Scaldate tre cucchiai della panna e scioglietevi dentro la colla di pesce che avrete scolato dall’acqua dell’ammollo.

Unite il composto di colla di pesce alla crema di Philadelphia e mescolate bene. In un’altra ciotola con una frusta pulita, montate la panna insieme ai restante metà di zucchero a velo. Usando una spatola di gomma unite molto delicatamente la panna montata zuccherata alla crema di Philadelphia e la colla di pesce.

versate la crema ottenuta sulla base della torta, livellatela e mettete in freezer per 2 ore, e poi coprite con la restante altra meta della torta.A questo punto colate sopra la ganache di cioccolato.mettete in frigo finche non si indurisce.

Per realizzare il cestino di cioccolato, procuratevi una striscia di pluriball, del diametro della torta, colatevi sopra del cioccolato amaro fuso, (a bagno maria), e poi adagiatala velocemente attorno alla torta aiutandovi con le mani a farla aderire.

Questo punto , mettete in frigo per 45 minuti. e poi staccate delicatamente, la plastica .Decorate a vostro piacere con frutta fresca


10 visualizzazioni