• Alex Li Calzi

CASSATELLE SICILIANE

Aggiornamento: 9 apr

Tra i ricordi ed i sapori della mia infanzia quando si avvicina la Pasqua mi tornano in mente le cassatelle della nonna. Buonissime, in superfice viene colato il miele, tanto che quando ne rubavo una di nascosto, avevo le dita sempre appiccicose e venivo scoperto subito.

Questi piccoli ravioli dal guscio friabile, nascondono al loro interno un ripieno di ricotta e gocce di cioccolato




INGREDIENTI

· 1 uovo

· 250 g di farina 00

· 50 g di zucchero semolato

· 50 g di burro morbido CAMPINA

· 1 pizzico di sale

· 20 g di marsala

· Scorza di un limone

· 5 g di lievito per dolci

· 1 uovo per spennellare

· Olio di semi per friggere


Per il ripieno


· 200 g di zucchero

· 250 di ricotta di pecora

· 30 g Gocce di cioccolato

· Zucchero a velo o miele per decorare


PROCEDIMENTO

Versa la farina il pizzico di sale e lo zucchero in una ciotola e la scorza del limone grattugiata. Mescola e aggiungi il burro, l’uovo e la scorza di limone limone e il marsala

Comincia a lavorare con le mani fino ad ottenere una palla liscia. Lascia riposare in frigo per un ora.

Sgocciola la ricotta la sera prima e quando sarà asciutta, aggiungi lo zucchero e le gocce di cioccolato.

Stendi con una sfogliatrice per pasta fresca l’impasto, coppalo con un coppa pasta da 10 cm.

Aggiungi al centro di ogni dischetto un cucchiaio di ricotta (non esagerare altrimenti fuoriesce).

Chiudi a metà e sigilla i bordi spennellando con l’uovo.

Friggi in olio caldo (175 gradi)

Decora con miele e zucchero a velo.


92 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

FAR BRETON

Torta Caprese