top of page
  • Immagine del redattoreAlex Li Calzi

CASSATA SICILIANA

Le certezze che ho sono poche, ma molto forti...tra queste la sicurezza che a Pasqua, come sempre da tanti anni, mi siederò a tavola con le mie persone più care.

Quest'anno ho deciso di coccolarle presentando una delle regine della pasticceria siciliana: la cassata, preparata secondo la più rigorosa ricetta della tradizione.

Ma non è l'unica squisitezza che la pasticceria dell'isola ci regala! Per scoprire alcune delle ricette più gustose che da sempre mi ricordano le mie origini e i miei cari vi invito a sfogliare il mio libro Cartoline dalla mia Sicilia, troverete tanti suggerimenti interessanti e soprattutto la fragranza della vera cucina tradizionale siciliana. Che aspettate?


INGREDIENTI PER UNA CASSATA DA 20 CM


· 200 g pasta reale ( verde)

· 300 g di zucchero a velo

· 700 g di ricotta di pecora

· 300 g di zucchero semolato

· 150 g di gocce di cioccolato


Canditi

· ciliege

· Clementine

· Pere

· Arancia

· zuccata


Per il Pan di spagna:

  • 3 uova intere

  • 3 tuorli

  • 160 gr di zucchero semolato

  • 80 g di farina’00

  • 100 g di fecola di patate

  • 1 pizzico di sale

  • Vaniglia qb


Iniziamo dalla preparazione del pan di spagna

Prima di tutto, montate con delle fruste elettriche le uova tutte insieme con lo zucchero, il pizzico di sale e la vaniglia.

Dovrete ottenere un composto chiaro e spumoso, molto denso e compatto tenete conto che deve quadruplicare di volume. A questo punto aggiungete in 3 riprese la farina e fecola precedentemente setacciate insieme.

Mescolate lentamente a mano dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno al fine di non smontare l’impasto e ottenere un composto spumoso e areato.

versate l’impasto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata.

Cuocete in forno statico ben caldo a 180° nella parte media per circa 35 minuti. Senza aprire per almeno 30 minuti.

E’ pronto quando si forma una crosticina dorata in superficie e lo stecchino risulta asciutto!

Sfornate, lasciate intiepidire 15 minuti nella teglia. staccate con un coltello le pareti della torta, aprite la teglia e lasciate raffreddare su una gratella per torte.

Sgocciolate la ricotta per una notte. Agiungete lo zucchero ed amalgamate bene. Aggiungete le gocce di cioccolato e continuate a mescolare.


Adesso assemblate la cassata. Tagliate il pan di Spagna in 3 dischi.

Dal primo disco ritagliate 6 trapezi dell’altezza di 6 cm.

Stendete la pasta reale e ricavate altri 6 trapezi della stessa dimensione degli altri.

Andranno messi lungo il bordo della cassata.

Dal secondo disco tagliate un cerchio che abbia il diametro del fondo della teglietta.

Rivestite il bordo alternando i trapezi, uno di pan di Spagna ed uno di pasta reale.

Versate all’interno la ricotta. Richiudete con l’ultimo disco di pan di Spagna, facendolo aderire ai bordi.

Fate riposare in frigo per qualche ora prima di girarla su di un piatto da portata.

Miscelate lo zucchero a velo con poca acqua, creando una glassa fluida ma allo stesso tempo leggermente densa.

Versate la glassa sulla cassata. Ricoprite per bene tutta la superfice di glassa.

Infine decorate con la frutta candita.









107 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page