• Alex Li Calzi

Scaccia ragusana

Aggiornato il: nov 1

Conosci le Scacce ragusane? Sono delle deliziose focacce, diffuse nella zona di Ragusa. Nella zona degli Iblei nei bar e nelle rosticcerie, puoi trovarne di tutti i gusti con i ripieni più svariati. Tra le miei preferite c’è quella con il pomodoro e la cipolla. Me le preparava sempre mia zia, quando andavamo a trovarla. Ho ritrovato la ricetta di recente sul blog di una cara persona e mi sono cimentato anche io a prepararle. Barbara è una bravissima foodblogger siciliana e la sua ricetta è cosi perfetta, che mi ha permesso di fare un salto indietro nel tempo.




· Per l’impasto


· 550 g Farina di grano duro

· 3 g lievito di birra disidratato

· 250 ml acqua

· q.b.Sale

· 10 ml olio

· 20 g Strutto

· q.b.Olio di oliva per ungere le scacce

·

Ripieno delle scacce


· 3 Cipolle bianche

· 400 g Salsa di pomodoro

· 2 cucchiai di concentrato di pomodoro

· 2 cucchiai di.Olio di oliva

· .Sale qb

· pepe qb

· origano qb

· 150 g Formaggio grana


PROCEDIMENTO

Impastate la scaccia. Mettete la farina su una spianatoia, aggiungete il lievito di birra in polvere, e pian piano l’acqua tiepida, alternate l’olio con lo strutto e pian piano fateli incorporare bene all’impasto. In fine aggiungete il sale. Continuate ad impastare , finche non avrete una palla liscia. Coprite e lasciate lievitare per 45 minuti in un luogo asciutto.

Scaldate l’olio in una padella, e fate rosolare le cipolle tagliate a fettine sottili. Quando inizieranno ad appassire, unite la salsa di pomodoro, il concentrato e l’origano. Fate asciugare bene la salsa, fino a farla diventare densa. Aggiustate di sale e pepe.

Riprendete l’impasto delle Scacce. Dividetelo in 3 parti di uguale grammatura. Con un mattarello, stendete l’impasto fino ad ottenere una sfoglia rettangolare.

Versate il sugo, lasciando circa un cm di bordo attorno all’impasto. Cospargete di Grana grattugiato. Richiudere le due estremità ripiegando la pasta su se stessa a libro. Ora ripiegate ancora la scaccia da un lato su se stessa. Richiudere le estremità della scaccia creando un bordino per chiudere al fine di evitare che il che il ripieno possa uscire fuori.

Bucherellate la superfice con una forchetta ed infornate a 1800 gradi per circa 40 minuti

Lasciate intiepidire la scaccia prima di servirla. Posso consigliarvi di mangiarla anche fredda ed il giorno dopo è ancor più buona

.

264 visualizzazioni