• Alex Li Calzi

Red velvet cheesecake

Doppio piacere per questa mi a versione della red velvet . Base morbida e sopra una cheesecake delicata alle fragole e di bosco

RED VELVET STRAWBERRIES CHEESECAKE: rossa, morbida ,profumata, vellutata, tutto quello che una torta può avere lo trovate qui.

Come sempre veloce facile da realizzare , e credo che ci metterete pochissimo a finirla !


450 g di formaggio Philadelphia, ammorbidito a temperatura ambientE

90 g di zucchero a velo

250 g di yogurt intero colato, tipo greco

2 cucchiaini di estratto di vaniglia,

100 gr di fragole frullate

230 g di panna fresca, da montare

1 busta di addensante in polvere per panna o in sostituzione 2 fogli di colla di pesce

Per la base


165 g di farina 00

150 g di zucchero

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

1cucchiaio di cacao

1 cucchiaino di sale

1uovo a temperatura ambiente

165 g di olio di semi

120 g di latticello

1 cucchiaino

1cucchiaino di aceto bianco

preparate la base per la torta red velvet. In una planetaria, amalgamate con la frusta, l’uovo , l’olio, il colorante ed il latticello, una volta ottenuto un composto spumoso, aggiungete gli ingredienti in polvere, miscelate bene , e mettete in uno stampo per torta da 22 cm , con cerniera. cuocete a forno caldo 180 gradi per 30 minuti circa. sfornate e lasciate raffreddate completamente.

Una volta raffreddata la base, preparate la cheesecake.

Montate la panna ad una consistenza semi solida, a parte amalgamate bene il philadelphia con lo zucchero a velo le fragole frullate, e lo yogurt greco.Incorporate la panna, e la polvere addensante, una volta che avrete ottenuto un composto liscio e spumoso, versate sulla base red velvet. conservare in frigo per almeno 4 ore. decorate con fragole a pezzetti o fragole di bosco


33 visualizzazioni