• Alex Li Calzi

Pane al cacao e noci Pecan

Aggiornato il: mar 20


Colazione dolce o salata? Questo è il dilemma! Io e Tim, devi sapere, in questo caso siamo letteralmente agli antipodi. Io dolce e lui salato. Io adoro croissant, confetture, pan brioche e torte, mentre lui va matto per uova, bacione e pane tostato. Ma attenzione: in questi giorni che scorrono lenti ho trovato la perfetta soluzione che ha messo tutti d’accordo e ci ha fatto trovare a metà strada: un fragranate pane al cacao e noci pecan! Esatto hai capito bene! Questo pane è davvero versatile e grazie al suo sapore “neutro” si accosta perfettamente a marmellate, creme spalmabili, burro di arachidi ma anche accanto ad una bella fetta di prosciutto. Il mio consiglio? Accendi il forno e preparati a gustare qualcosa di speciale!


Ingredienti

farina 0 950g

cacao amaro 50g

acqua tiepida 700ml

lievito di birra secco in granuli 3 g

Miele di castagno 50 g

sale 20g

 Noci pecan 100g

Olio evo 40 g


PREPARAZIONE

Disponete la farina, il lievito, il cacao, il miele nella planetaria. Versate tutta l’acqua e iniziate a mescolare fino a ottenere una palla che si incorda al gancio. Aggiungete il sale, e a filo 40 g di olio evo

Coprite la ciotola e fate lievitare per 6 ore in un luogo fresco e asciutto. Ogni due ore sgonfiate l’impasto e formate delle pieghe e riponetelo nel contenitore.

A questo punto:

Spolverizzate la spianatoia con farina di semola, e rovesciate sul piano di lavoro la pasta lievitata. Lavoratela formate una palla liscia coprite con un canovaccio e fatela lievitare per ancora due ore

Preriscaldate il forno a 200C , inserite al suo interno una pentola di di ghisa, chiudendola con il suo coperchio . Quando il forno sarà a temperatura , estraete la pentola, togliete il coperchio e, ponete dentro la pagnotta lievitata, stando attenti a non bruciarvi. Chiudete il coperchio e informate per 45minuti. A questo punto, togliete il coperchio dalla pentola e continuate la cottura per altri 10 minuti.


613 visualizzazioni