• Alex Li Calzi

New York cheesecake

Uno dei dolci che preferisco e’ la New York cheesecake, Un dolce della tradizione americana dalle numerose varianti. Ricordo ancora il mio primo viaggio a NYC nel 2010 e la tappa obbligatoria al Magnolia Bakery in Bleeker Street.

Amo un topping più acidulo , per spezzare la dolcezza della torta, allora uso una composta di amarene , fatta dalla mia mamma.

Vi lascio qui la ricetta , io ho utilizzato uno stampo dihttps://m.facebook.com/nohttps://m.facebook.com/nordicwareitalia/

impreziosendone così la forma .


INGREDIENTI

(io ho usato una mezza dose per uno stampo da 18 cm per il classico stampo da 24 cm dovete raddoppiare queste dosi sotto indicate )

per la base:

80gr di biscotti digestive

3 cucchiai di zucchero

30 gr di noci

50 gr di burro fuso

la scorza grattugiata di un limone .





Scaldate il forno a 150 gradi. Miscelate tutti gli ingredienti . Spennellate di burro fuso la base e le pareti dello stampo a cerniera di 24 cm. (per una cheesecake dalla

forma classica non quella delle foto) Schiacciate il composto sul fondo dello stampo Cuocete finché si cominciano a colorare i bordi, per circa 13 minuti. Sfornate e fate raffreddare.

per farcire :

500 gr di formaggio philadelphia

125 gr di zucchero

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

130 gr di zucchero semolato

2 uova

1 cucchiai di farina

120 gr di yogurt greco


Scaldate il forno a 260°C. Lavorate il formaggio Philadelphia con lo zucchero fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo Unite la scorza di limone e l’estratto di vaniglia.

Aggiungetevi le uova, uno per volta, . Unite il cucchiaio di farina.

per ultimo lo yogurt, mescolando solo il necessario per amalgamare il tutto, ma non lavorate troppo il composto.

Versate il ripieno sulla base cotta e raffreddata nello stampo a cerniera, e infornate a 260°C per 10 minuti. Poi, portate la temperatura del forno a 90°C e continuate a cuocere per altri 30 minuti. Passate la lama di un coltello lungo il bordo della torta e fate raffreddare del tutto. Mettete la torta in frigorifero per tutta la notte . Toglietela dallo stampo e servital con la farcitura che preferite.






159 visualizzazioni