• Alex Li Calzi

Focaccia

La focaccia vera regina dello street-food italiano, ma direi anche regina assoluta del comfort-food assieme alla pizza. Da tempo sognavo di preparare una focaccia alta e soffice. Cosi alta,da poterla tagliare a metà e farcirla con ogni ben di dio! Ebbene si dopo tanti allenamenti (tanto work out nella palestra della mia cucina), sono riuscito a trovare la formula perfetta (merito anche dei consigli di una blogger bravissima Simona di Tavolartegusto) Rimane morbida anche per più giorni. ormai la focaccia non ha più segreti per un orso goloso come me!




Ingredienti per una teglia di focaccia (35x35 cm)

· 400 g farina manitoba

· 400 g farina 00

· 15 g di sale

· 10 g di zucchero

· 3 g di lievito di birra disidratato oppure 10 g di lievito di birra fresco

· 550 ml di acqua a temperatura ambiente

· 50 ml di olio di oliva

Per la salamoia

· 100 ml di acqua

· 100ml di olio evo

· 20 g di sale

Procedimento

Se impasti con la planetaria :

mettere nella ciotola le farine ed il lievito, aggiungere l’acqua ed azionare. Aggiungi lo zucchero, e l’olio a filo, pian piano fino a farlo incorporare completamente.

In fine aggiungi il sale. Lavora l’impasto per circa 15 minuti, fino a che si sarà incordato al gancio e staccato dalle pareti.

( se impasti a mano procedi con la classica fontanella ed impasta finche non avrai una palla liscia.)

Rovescia l’impasto su una spianatoia oleata. Stendilo allargandolo a forma di rettangolo. Adesso inizia a fare delle pieghe a portafoglio, vai avanti a fare le pieghe per circa un minuto. Questo procedimento è importante per la riuscita.

Riponi l’impasto in un contenitore ermetico abbastanza capiente. Fai riposare per due ore in un luogo asciutto. Trascorse le due ore, sgonfia l’impasto e fai ancora delle pieghe.( 4 andranno bene). Fai lievitare ancora mezzora. Trascorsa la mezzora ungi la teglia e stendi l’impasto allargandolo con i polpastrelli. Fai lievitare in forno (spento) per ancora un ora.

Prepara la salamoia, miscelando sale, olio ed acqua. A questo punto, versala sull’impasto con 3 polpastrelli, crea delle fossette e cerca delicatamente di far prendere all’impasto la forma della teglia.

Inforna a 200 gradi ventilato, mettendo nella parte più bassa del forno una ciotola piena di acqua, così che possa creare vapore.

Fai cuocere per 20/25 minuti. Dovrà risultare croccante sopra e nella parte sotto dovrà essere dorata.


1,447 visualizzazioni