• Alex Li Calzi

BUCCELLATO PALERMITANO

Il buccellato, è una sorta di strudel di pasta frolla , ripieno di frutta secca , cioccolato e miele. Questa ricetta , sin da piccolo , mi ha sempre ingolosito. Iniziava il mese di dicembre e la nonna, tira fuori dalla dispensa il miele , i fichi secchi e si sbizzarriva a cucinare buccellati. Una produzione , quasi industriale, per tutto il parentado. Che bei ricordi. Quando con https://mielizia.com/ , abbiamo pensato a questo progetto relativo ad i dolci natalizi, ho pensato di mantenere vivo il ricordo e rifarmi alle mie origini. Se conservati bene questo dolcetti durano qualche settimana . Possono essere realizzati a forma corona oppure a dolcetti Il procedimento è un po elaborato , ma facile da realizzare .


Ingredienti


Per La Pasta Del Buccellato

600 g di farina 0

200 g di zucchero

200 g di strutto

2 uova

100 ml di latte

Un cucchiaio di miele

5 g di ammoniaca per dolce

1/2 bustina di vanillina

Un pizzico di sale


Per il ripieno


500 g di fichi secchi o conserva di fichi

50 g di gocce di cioccolato

50 g di mandorle tostate tritate

50 g di nocciole tostate tritate

50 g di zucca candita a dadini

50 g di noci tostate tritate

50 g di pistacchi tritati

50 g di uva passa

Scorza di un'arancia grattugiata

Scorza di un mandarino grattugiato

1/2 bicchiere di Marsala

Un cucchiaio di cannella

1/2 cucchiaino di chiodi di garofano


confettura di albicocca e miele di mielizia, per spennellare.




Per la pasta del buccellato Impastare su di una spianatoia la farina,con lo zucchero, il sale, lo strutto tagliato a pezzetti, le uova, il miele, l'ammoniaca e la vaniglia . Aggiungete, un po alla volta ili latte fino a ottenere una pasta omogenea e consistente. Formare una palla con la pasta, avvolgerla in una pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 60 minuti.

Per il ripieno Per quanto riguarda il ripieno dei buccellati vi consiglio di preparalo il giorno prima in maniera tale che si insaporirà ben bene.

Sbollentare i fichi secchi e l'uva passa per 5 minuti. Quindi privare i fichi secchi dei piccioli, frullarli e mescolarli a tutti gli altri ingredienti del ripieno.


Stendere la pasta frolla fino a raggiungere uno spessore di circa 5 mm e formare un rettangolo di lunghezza doppia rispetto alla larghezza. Versare il ripieno lungo tutta la parte centrale della sfoglia e chiudere la sfoglia formando un lungo rotolo. Piegare poi il rotolo su se stesso, bagnare le due estremità e saldarle bene in modo da formare una ciambella o un cilindro a seconda della forma che volete dare .

Quindi inforno preriscaldato a 200 °C per 25 minuti .Quando sarà cotto, spennellate con un cucchiaio di confettura di albicocca e miele sciolta con un po' d'acqua, e reinfornare altri cinque minuti.Guarnire con ghiaccia reale e codette colorate ( 150 gr di zucchero a velo stemperato con 2 cucchiaini di acqua , se la ghiaccia risultasse troppo morbida aggiungere zucchero a velo ) .

94 visualizzazioni