• Alex Li Calzi

TENERINA AI FICHI

Aggiornato il: 17 set 2018

L’autunno è alle porte ed i fichi sono bei maturi. Sono tra i frutti preferiti dall’orso in cucina . Da piccolo, in campagna, raccoglievamo tanti fichi dall’albero del nonno . Ricordo che poi si facevano seccare , per usarli a Natale per fare i dolci. Oppure li mangiavamo a colazione . Questa volta ve li racconto così , con una variante di un impasto classico , che uso spesso per le torte (chi mi segue lo conosce bene) . Uso il latticello per dare morbidezza , e le noci pecan. I fichi erano quelli turchi , violacei e bei grossi. Come sempre facile e veloce . Se vi piace condividetela sui vostri social!

Ingredienti

240 gr di farina

10 gr di fecola di patate

250 gr di zucchero

1 bustina di lievito

3 uova

1 pizzico di sale

130gr di Olio di semi

130 gr di latticello o yougurt intero

6 fichi freschi

12 noci pecan

Zucchero a velo

Riscaldate il forno a 180 gradi , montate le uova e lo zucchero . Unite farina , lievito alternandoli al latticello ed olio . Aggiungete un pizzico di sale . Quando avrete un composto omogeneo e liscio, versatelo su una leccarda , rivestita da carta da forno . Aggiungete i fichi a metà . Cuocete per 30 minuti. Appena sfornato , mettete al centro dei fichi , mezzo gheriglio di Noce Pecan . Appena fredda la torta , tagliatela in 12 quadrati , e spolverizzate con abbondante zucchero a velo .




83 visualizzazioni