• l'orso in cucina

Risotto alle vongole , al profumo di zenzero e limone

Chi lo ha detto che il risotto e’ solo un piatto invernale ? E se ve lo riproponessi in una versione estiva che profuma di mare e di mediterraneo ? Restate all’ascolto! Ecco la mia idea per un pranzo domenicale o per una serata in terrazza a lume di candela o con amici : risotto alle vongole al profumo di zenzero e limone .Magari lo accompagnamo con un calice di bollicine ? Ve lo spiego qui, e se vi piace  cucinatelo anche voi e fatemi sapere come vi e’ venuto .

Ingredienti per 4 persone :

320 gr di riso acquerello 1 limone di grosse dimensioni 30 gr di zenzero fresco 1 cucchiaino di zenzero in polvere Sale e pepe quanto basta 500 gr di vongole sgusciate 1 rametto di rosmarino 1 scalogno Olio evo qb 50 gr di burro 1 bicchiere di vino bianco secco

Procedimento: Preparate un litro di brodo vegetale usando, lo zenzero grattugiato , mezzo limone spremuto, e la scorza grattugiata del mezzo limone, ed un cucchiaino di sale . In una pentola capiente , aggiungete 2 cucchiai1 di olio evo, una volta caldo versate dentro le vongole già spurgate , e fatele schiudere , coprendo con un coperchio.Una volta schiuse , sgusciatele tutte mettendole da parte e , conservate l’acqua di cottura delle vongole. In una casseruola capiente e con i bordi alti, fate rosolare lo scalogno, e gli aghi tritati del rametto di rosmarino.Procedete con tostare il riso, e sfumate con il vino bianco, ed un mestolo di acqua di cottura delle vongole.Appena questo sarà evaporato, procedere con la cottura del risotto aggiungendo il brodo vegetale allo zenzero. Poco prima di fine cottura , aggiungete le Vongole, un cucchiaio di limone spremuto.fate mantecare con il burro. Servite decorando il piatto con delle strisce di scorretta di limone , pepe e rosmarino.


25 visualizzazioni