• Alex Li Calzi

PASTA FRESCA ALLE ORTICHE

Ci piace assieme agli amici del mercato contadino, preparare delle ricette originali, sostenibili ed a km0. Delle ricette che parlano di campagna di tradizioni e di ortaggi e verdure speciali, come le ortiche. Non avevamo ancora preparato assieme la pasta fresca ed oggi eccola qui. Ricamata con delle foglie di ortica. Condita con gli ortaggi di primavera, fave, piselli ed asparagi. Ecco la nostra lasagnetta scomposta, buona, scenografica e contadina!












INGREDIENTI PER LA PASTA FRESCA

· 125 g di farina 00

· 125 g di farina di grano duro

· 2 uova

· 100 ml di acqua

· 1 pizzico di sale

· 20 ml di olio evo

· 50 g di cime di ortica


INGREDIENTI PER IL RIPIENO

· 100 g di fave sgusciate

· 50 g di pisellini freschi sgusciati

· 1 cipollotto

· 100 g di asparagi

· 1 spicchio di aglio

· 20 g di pancetta in una fetta spessa

· Sale e pepe qb

· Olio evo qb

· 50 g di raspadura o formaggio grana a scaglie


PROCEDIMENTO

Per la pasta, disponete la farina a fontana sulla spianatoia e formate una cavità al centro. Incorporatevi le uova e un pizzico di sale. Aggiungete acqua ed olio lentamente. Lavorate gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo ed elastico. Formate una palla e lasciatela riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti avvolta in un telo umido o in pellicola da cucina.

Stendete la pasta in una sfoglia non troppo sottile. Posizionate sopra le foglie di ortica, avendo cura di togliere il picciolo. Sovrapponete un’altra sfoglia. Accoppiatele e passatele ancora alla macchinetta. Coppate con un coppa pasta da 8 cm di diametro.


Tagliate il cipollotto a fettine sottili, sbucciate l’aglio e tritatelo finemente, versateli in una casseruola con un filo di olio. Tagliate a cubetti la pancetta e rosolatela. Aggiungete le fave, i pisellini, e gli asparagi tagliati a tocchetti. Aggiungete un bicchiere di acqua e cuocete fino a fare ammorbidire tutto. Fate evaporare un po' il succo di cottura regolate di sale e pepe e spegnete la fiamma.


Lessate i dischi di lasagna in acqua salata e bollente per pochi minuti. Sgocciolate bene ed adesso assemblate il vostro piatto.

Alla base la lasagna, un pò di raspadura o grana ed un cucchiaio di ortaggi saltati in padella. Continuate cosi per 4 strati, lasciando la superfice libera ed irroratela con un filo di olio evo.


43 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti