• Alex Li Calzi

minestra con i tenerumi

Soltanto a sentire nominare la parola Minestra mi vien caldo! Ma se mi dici minestra di tenerumi, allora cambia tutto. La mia mente viaggia nei ricordi e mi teletrasporto in campagna dai nonni. L’afa estiva, le cicale che suonano la loro melodia ed i tenerumi freschi appena raccolti nell’orto. Pronti per diventare una buonissima minestra estiva siciliana! Ma se non sai cosa sono i tenerumi te lo devo spiegare. Si tratta delle foglie e dei germogli di un tipo particolare di zucchina, meglio nota come “zucchina a serpente”. diffusissimi nel Meridione e soprattutto in Sicilia. Vengono utilizzati molto nelle ricette di tradizione contadina. Ecco la mia versione di questa minestra, dove io aggiungo anche la zucchina a cubetti e come da manuale va usato il pomodoro che vien cotto alla “picchio pacchio”! (ma questa è un'altra storia che ti racconterò in un'altra ricetta!)



Ingredienti per 4 persone


· 2 Mazzi di tenerumi

· mezza zucchina di tenerumi o cocuzza longa

· 500 gr pomodoro perino

· olio d'oliva qb

· 1 spicchio aglio

· Sale qb

· 1 ciuffetto basilico

· 150 gr spaghetti spezzati

· pecorinoformaggio grattugiato


PROCEDIMENTO

Lava i pomodori e sbollentali in acqua bollente per qualche minuto. Scola i pomodori, raffreddali in acqua fredda e spellali. Taglia i pomodori a pezzetti e soffriggili in una cocotte con olio e aglio. Aggiungi sale e basilico e cuoci per 10 minuti (questa è la cottura alla picchio pacchio). Taglia a cubetti la zucchina e fai cuocere assieme al pomodoro, finche non si sarà ammorbidita. (tieni coperta la cocotte con il coperchio così da favorire una cottura più veloce). Lava bene i tenerumi, seleziona le foglie più giovani e tenere. Sbollentale in acqua salata. Sgocciola i tenerumi e conserva l’acqua di cottura (ti servirà per la pasta). Tagliali a pezzetti ed aggiungile al sugo. Spezza gli spaghetti e lessali nell’acqua di cottura dei tenerumi. Scolali al dente e prosegui la cottura in cocotte assieme al sugo. Servire con una grattugiata di pecorino siciliano.

93 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti