• Alex Li Calzi

GIRELLE ALL'UVETTA (buone come quelle del bar)

Aggiornamento: gen 17

Eccole le girelle all’uvetta! Buone come quelle del bar anzi, ancora più buone perchè c’è un ingrediente segreto. Nell’impasto ho usato il succo di arancia fresco. Delle girelle gustose e profumate. Delle girelle all’uvetta piene di vitamina C. Ottime per la colazione, ma perché no anche a merenda con una tazza di caffe fumante.

Prearate il doppio dell’impasto perchè andranno a ruba e se siete golosi provate ad aggiungere anche qualche goccia di cioccolato!




NGREDIENTI


· 600 G di farina

· 200 ml di succo di arancia

· 50 g di burro a temperatura ambiente

· 3 g di lievito di birra in polvere

· 1 uovo

· 40 g di miele di acacia

· Zeste di 1 arancia

· 1 pizzico di sale

· 200 g di marmellata di arancia

· 50 g di uvetta sultanina(ammollata e strizzata)

· 50 g di burro per la sfogliatura


PROCEDIMENTO

Utilizza una planetaria: versa la farina, il lievito, il miele e l’uovo. Azionala ad una velocità media e versa a filo il succo di arancia.

Quando si sarà miscelato tutto bene, aggiungi il pizzico di sale. Lavora l’impasto, ed aggiungi un pò per volta dei tocchetti di burro. Aspettando tra un intervallo e l’altro che venga assorbito dall’impasto. Lavora per circa 20 minuti.

Quando avrai ottenuto una palla liscia e compatta, metti a riposare in forno spento per un ora e mezza o comunque fino al raddoppio.

A questo punto, sgonfia l’impasto, stendilo e metti sopra i fiocchi di burro rimanenti spalmandoli su tutta la superfice in modo delicato. Piega in 4 e conserva in frigo per mezz’ora.

Riprendi l’impasto sgonfialo e stendilo, cercando di dargli una forma rettangolare.

Cospargi di marmellata di arancia, lasciando un cm di bordo vuoto tutto attorno. Aggiungi l’uvetta ed arrotola dalla parte più larga.

Con un coltello affilato taglia le rotelle, ( io ne ho ricavate 12).

Disponile su una teglia con carta da forno, distanziandole tra di loro. Conserva in frigo per mezz’ora. Scalda il forno a 180 gradi ventilato.

Togli dal frigo le girelle e spennellale con l’uovo sbattuto. Inforna per 20 minuti.





625 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti