top of page
  • Immagine del redattoreAlex Li Calzi

FRAISIER ALLE FRAGOLE

La torta girella alle fragole, è candidata ad essere la mia torta preferita di questa primavera.

Sono un divoratore seriale di fragole in questo periodo e dopo averne viste diverse versioni sul web, anche io ho deciso che era ora di prepararla. Forse non sarà la più perfetta, ma vi assicuro che è talmente buona, che finisce in fretta e vi toccherà prepararne subito un'altra!

Evviva le fragole di stagione



INGRDIENTI

· 5 uova

· 100 g di zucchero

· Scorza di un limone grattugiato

· 120 g di farina 00


PER LA FARCITURA

· 250 g di ricotta

· 30 g di zucchero a velo

· 200 g di coulis di fragole

· 500 g di panna fresca


COULIS DI FRAGOLE

· 250 G di fragole

· 50 g di zucchero semolato

· il succo di un limone

· 1 cucchiaino di maizena o amido di mais




Prepariamo il coulis di fragole

Per realizzare il coulis di fragole classico: lavate velocemente e asciugate le fragole e trasferitele in una casseruola antiaderente con lo zucchero e il succo di limone. Mescolate e fate cuocere per qualche minuto, fino a quando la frutta sarà morbida. Frullatela con un frullatore a immersione all'interno di un contenitore a bordi alti.

Stemperate la maizena con un cucchiaio di acqua fredda e poi versatelo nella pura di fragole. Far cuocere ancora in padella per 5 minuti a fuoco basso, mescolando in continuazione. Lasciate raffreddare.


PASTA BISCOTTO

iniziate a dividere gli albumi dai tuorli.

Montate i tuorli con parte dello zucchero e la scorza di limone per 10 minuti fino a quando non diventano chiari e spumosi.

In una ciotola a parte montate gli albumi a neve ferma con il restante zucchero. Ora unite i due composti con una spatola facendo attenzione a non smontarli.

Incorporate poco per volta la farina precedentemente setacciata, e amalgamate il tutto con una spatola facendo attenzione a non smontare le uova con movimento dell’alto verso il basso.

Rivestite la leccarda del forno con un foglio di carta forno e stendete l’impasto uniformemente livellandolo con l’aiuto di una spatola.

Infornate in forno statico preriscaldato a 220° per 10 minuti. Vi consiglio di non allontanarvi dal forno e appena vedete che si forma una crosticina dorata sfornate subito in modo che la pasta biscotto non si indurisca durante il raffreddamento.

Una volta sfornata togliete la pasta biscotto dalla placca del forno e trasferitela su un piano e coprite con un altro foglio di carta forno. Delicatamente capovolgete la pasta biscotto e lasciatela raffreddare. In questo modo la pasta biscotto tratterà al suo interno tutto la sua umidità che la renderà elastica.

Quando sarà completamente fredda potete farcirla.

FARCITURA

In una ciotola amalgamate con una frusta la ricotta con lo zucchero e mescolate

In un’altra ciotola montate con le fruste elettriche la panna fresca da frigo con le fruste elettriche.

Quando sarà ben montata aggiungetela poco alla volta la ricotta, mescolando dall’alto verso l’altro in modo da non smontare il composto.

Ora non vi resta che assemblare la torta:

prendete la pasta biscotto, copritela con uno strato di coulis e mettere mezz’ora in frigo a rassodare. Dopodichè ricoprite tutta la superficie con la crema alla ricotta e rimettetela in frigo un altra ora.

Passata un’ora prendete la pasta biscotto e tagliate delle strisce di circa 5cm dal senso della lunghezza.

Prendete la prima striscia e arrotolatela delicatamente su se stessa. Adagiatela su un piatto e continuate ad arrotolare le strisce intorno alla prima fino a formare la vostra girella.

Coprite la vostra torta con della pellicola per alimenti e riponetela in frigo a riposare fino al momento di servire. Poi a piacere decorate con fragole fresche.



50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page