• Alex Li Calzi

fagiolini Sichuan

Milano ormai è una citta cosmopolita e grazie alla varietà di ristoranti etnici che si trova, ho l’occasione di provare ed assaggiare tante ricette nuove e che poi mi diverto a riproporre nella mia piccola cucina. Trovo davvero interessante che con i prodotti della nostra terra si possa comunque contaminare la tradizione culinaria facendola diventare fusion.

Ed proprio con questi fagiolini viola a km 2.0. che vi propongo una variante della classica ricetta. Salsa di soia e peperoncino per dare un tocco asiatico e stuzzicante a questo ortaggio!



INGREDIENTI

· 250 G di fagiolini viola

· 10 ml di olio extra vergine di oliva

· 1 spicchio di aglio

· Peperoncino qb in polvere o ifresco

· Sale qb

· 15 g di anacardi

· Pepe di sichuan qb

· 10 ml di salsa di soia

· Riso basmati per accompagnare


PREPARAZIONE

Cuocere per pochi minuti in acqua bollente i fagiolini. Sciacquarli in acqua fredda per non far perdere il colore. A questo punto in un wok scaldare l’olio con l’aglio, aggiungere i fagiolini e farli saltare per qualche minuto finche saranno teneri. Aggiungi salsa di soia, pepe e peperoncino e prosegui la cottura per qualche minuto.

A fine cottura aggiungere anacardi tritati. Servire con riso basmati.




15 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti